L’albero della vita di San Paolo di Civitate

In questa pagina vogliamo anche tenervi informati del nostro albero che abbiamo piantato e regalato a tutti voi!

Qui potrete vedere foto e video e anche commentare e richiedere informazioni… magari lasciando anche dei vostri consigli, suggerimenti e anche dei vostri auguri!

L’Albero della Radio….. la vostra voce verde!

L’ albero della vita , che Radio Athena Beat, ha piantato, pensando alla comunità Sampaolese e facendole dono, è, in realtà, il simbolo di un ritrovato e rinnovato entusiasmo per i valori della vita, per il ” fare” , per la comunicazione libera e mai banale, per l’ arte ed ogni espressione umana che meriti essere messa in lucece e, positivamente , condivisa.
Le sue radici sono un tessuto che lega a filo spesso, l’ impegno , la volontà e la creatività di tutte le generazioni: dai giovanissimi, che si lasciano ispirare dalle contaminazioni musicali più eclettiche ai più attempati , la cui musica rappresenta ricordi, rimpianti, nostalgie, rimorsi, felicità e malinconia: in poche parole, Storia.

Un albero: per impegnarci e sostenerci, per operare a favore di tutto ciò che socio- culturalmente appaga e che non necessariamente rappresenta concreto riscontro.
Un albero , per farci ombra; per darci ossigeno; per regalarci svago, serenità, odori, suoni e rimembranze; un albero per ricordarci la solidità degli obiettivi e dei rapporti umani; un albero per dare corpo alla lealtà, al senso del dovere, al valore dell’ amicizia ; un albero per rappresentare la stabilità e, nel contempo, la libertà di essere ovunque e raccontare, commentare, rappresentare, mantenendo solide radici.

Noi siamo quell’ albero: piccolo, tenace, coeso, naturale. Siamo i suoi ancora teneri rami, che aspirano diventare frondosi, ombreggianti, forti, con il sostegno di tutti coloro che vogliamo accompagnarci con suggerimenti, idee, contributi, pensieri, immagini, ma anche solo una semplice, costante presenza amica.
Un abbraccio, dallo Staff di Radio Athena Beat , presente ovunque la Musica è tanto, ma non soltanto!

Antonella Tosiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *